maggio 05, 2012

Soul trainer

La cosa funziona così. Tu te ne stai nella tua bara bello fermo. Morto.
Ma cosa si prova a essere morti?
Beh lì per lì è bruttino assai, non puoi muovere un muscolo e il cervello è bloccato sull'ultimo pensiero che hai avuto.
Cioè?
Continui a pensare la stessa cosa, come la puntina di un hard disk che si è fermata, il computer si è freezato e così lo schermo.
Bruttooooo però
La cosa non finisce là. Una volta nella bara parte in automatico l'alert ai Cosatori, che si fiondano là dentro e ti cosano l'anima, intrappolandoti in un dispositivo nucleare.
Ohhh pauraaaaa
Beh è necessario. Se arrivassero tardi, metti dopo la cremazione, o se tu sfuggissi all'intrappolamento, inizieresti a vagare senza meta, inconsapevole, diventando una di quelle creature che popolano i racconti degli umani.
Ohhhhhh
Il processo è piacevole, ad un tratto ti senti leggerissimo e odi voci soavi, l'interno della trappola è confortevole, caldo.
E poiii?
Poi portano la trappola all'Accettazione, che la tiene lì fino a quando Dio potrà ridarti la consapevolezza, un corpo celeste di suo gradimento e farti così accedere al Paradiso.
Ma quindi ora che devo fare?
Niente, ci pensano i Cosatori. Tra poco ti chiederanno di entrare in una di quelle capsule. Da là tornerai allo stato aereo, è molto divertente sai, e un attimo dopo ti ritroverai nella pancia di una donna. Ti sembrerà tutto strano i primi minuti, ma poi inizierai a capire. Ti divertirai un sacco, credimi.
E tu che farai?
Ti aspetterò, e nel frattempo preparerò altre anime nuove al loro viaggio. Vai ora, ti vogliono, è arrivato il grande momento!!
Vadooo, ciaoo maestrooo

Ma nun te vergogni Pastò?
De che, Lucì?
D'ingannà così quelle poracce.
Ma chi? Le anime nove? Mica le inganno.
Maccomeno? Je dici che è tutto bello, che è tutto fico, sembra de sentì parlà lui, fico un par de palle. Fico era quanno usavamo i venusiani, cazzo quello sì ch'era uno sballo.
Ehhh vabbé, altri tempi.
Quanno so' morti de cardo, Dio c'ha fottuti. C'ha mannato dagli umani. Che du' palle raga.
Vabbè c'è di peggio.
Maddeche? Gli umani sò stronzi e basta. Morissero tutti. Preferivo fa er fungo su Calypso che sta qua a regge er moccolo a questi.
Scusa Lucì, c'ho da lavorà.
Se se lavora te, bravo, addestra sti poracci che nun sanno e mandali in culo ai mortali, bravo bravo. (poi, rivolto al pubblico): Io mi sa che qua faccio un casino, spacco tutto, una rivolta, detronizziamo Dio e famo la repubblica.